La Fotografia può fare ancora qualcosa? Noi possiamo fare ancora qualcosa?

Venerdì 6 ottobre, il finissage della mostra fotografica "Second Reception" di Marco Sacco è stata l'occasione per un talk aperto sul tema dell'immigrazione per superare il clima di disinformazione che spesso alimenta la paura del diverso, dell'altro e dell'altrove. Hanno presenziato Mauro Ieva, presidente Cacciatori d’Ombra, Marco Sacco, autore della mostra, Piero Rossi, garante detenuti …

Riscoprendo l’archivio: GLORIA VALENTE “TEMPOGRAFIE .0

Cacciatori d’Ombra riscopre l’archivio degli eventi, perché la cultura si diffonde e si conserva anche ed attraverso la memoria. All'interno della rassegna fotografica Tempografia (2014/2015), il quinto appuntamento è stato dedicato a Gloria Valente con l'esposizione "Tempografie .0". A differenza delle esposizioni precedenti, il lavoro della Valente si presenta molto 'grafico'. Il percorso visivo della …

Lavori in corso. Punto. Ma non basta!

Lavori in corso. Punto. Ma non basta! Una ricerca, uno studio, una pubblicazione. Quale realizzazione? Tutto ancora suscettibile di revisioni e interventi. Nove teste pensanti. Nove visioni di fronte all'incompiutezza dell’opera. Un brainstorming. Si, ma fra mattacchioni. Un progetto lasciato intenzionalmente aperto. Così da potervi apporre costantemente aggiunte e migliorie. Siamo di fronte ad un progetto …

Stay Strong | mostra fotografica di Alessio Deluca

Cacciatori d'Ombra è lieta di presentare STAY STRONG di Alessio Deluca Vernissage sabato 14 ottobre 2017, ore 19.00. Mostra visitabile dal lunedì al venerdì, ore 18.00 – 21.00. Dal 14/10/2017 al 03/11/2017, ingresso gratuito. “Corporeità affaticate dalla mente e volti che non ci guardano negl’occhi sono i soggetti di ripetuti e lunghi incontri che Alessio Deluca …

Finassage Second Reception | Pratiche della seconda accoglienza

VENERDI 6 OTTOBRE ore 19:30. Presso MAT laboratorio urbano (via Macello sn, 70038 Terlizzi) L’associazione fotografica Cacciatori d’Ombra, è lieta di presentare il finissage de “Second Reception”, mostra fotografica di Marco Sacco. L’appuntamento è in compartecipazione con Ero straniero - L'umanità che fa bene (campagna culturale e una legge di iniziativa popolare per cambiare il …

Riscoprendo l’archivio: PATRIZIA RICCO “UNA VITA”

Cacciatori d’Ombra riscopre l’archivio degli eventi, perché la cultura si diffonde e si conserva anche ed attraverso la memoria. All’interno della rassegna fotografica Tempografia (2014/2015), il terzo appuntamento è stato dedicato a Patrizia Ricco con l'esposizione "Una vita". La fotografia di Ricco parte da una cucina negli assolati pomeriggi estivi. Un'anziana signora dipana il suo racconto …

Riscoprendo l’archivio: SALVATORE AMBROSI “NEL TEMPO”

Cacciatori d’Ombra riscopre l’archivio degli eventi, perché la cultura si diffonde e si conserva anche ed attraverso la memoria. All’interno della rassegna fotografica Tempografia (2014/2015), il secondo appuntamento è stato dedicato a Salvatore Ambrosi con l'esposizione "Nel tempo". Ambrosi parte da un'osservazione fatta da un osservatore delle sue foto: "Le tue sono immagini senza tempo. Questo …

Mostra “Second Reception” di Marco Sacco al festival Contaminazioni – Buone pratiche di invasione

Lieti di essere presenti al festival “Contaminazioni – Buone pratiche di invasione” con la mostra fotografica SECOND RECEPTION di Marco Sacco, presso il MAT laboratorio urbano. Il festival, promosso dal Collettivo Zebù, è incentrato su tematiche interculturali affrontate attraverso dibattiti, mostre fotografiche, workshop, residenze artistiche, proiezioni, concerti, spettacoli teatrali e incontri con l’autore. In questo …

Riscoprendo l’archivio: STEFANO DI MARCO “PERSISTENZE” + NELLO COPPOLA “TELE VISIONI, LO SMARRIMENTO CREATIVO”

Cacciatori d’Ombra riscopre l’archivio degli eventi, perché la cultura si diffonde e si conserva anche ed attraverso la memoria. All'interno della rassegna fotografica Tempografia (2014/2015), il primo appuntamento è stata la doppia esposizione degli autori Stefano Di Marco e Nello Coppola, rispettivamente con “Persistenze” e “Tele Visoni, lo smarrimento creativo”. Di Marco ha presentato un lavoro …

Eccoci su Instagram!

Perché per una associazione fotografica che vuole promuovere e diffondere la cultura fotografica è fondamentale la condivisione visiva di contenuti e immagini. Perché essendo un visual-social network possiamo seguire gli altri e gli altri possono seguire noi. Perché siamo persone e Instagram è un sistema per identificarci come persone: le foto ci delineano molto più …